Mastoplastica Additiva a Bologna: scegliere il centro

Per mastoplastica additiva si intende un’operazione di chirurgia estetica – cioè un intervento chirurgico che va a modificare l’aspetto fisico del/della paziente – il cui scopo è quello di ingrandire il seno e/o modificarne la forma e la compattezza.

 

In cosa consiste la mastoplastica additiva

 

A livello generale possiamo dire che in questo modo si va ad adeguare – in maniera armonica e secondo i gusti/preferenze del fruitore – le proporzioni del seno con le proporzioni del resto del corpo, per mezzo di protesi mammarie che hanno un involucro di silicone e un contenuto che può essere o gel di silicone oppure una soluzione fisiologica contenente acqua salina.

 

Come scegliere il centro/il chirurgo a Bologna

 

Prima di addentrarci negli aspetti puramente tecnico – scientifici, premettiamo che – a livello umano – quando si parla di SALUTE di un paziente le spese dell’operazione chirurgica dovrebbero essere un elemento secondario rispetto all’obiettivo.

Purtroppo sappiamo che – nella realtà dei fatti – il prezzo dell’intervento di mastoplastica additiva (per vari motivi) incide enormemente sulla scelta del Centro in cui andare e soprattutto sul chirurgo da scegliere.

Scegliere Bologna per un intervento di Mastoplastica Additiva

 

Cosa incide sul prezzo dell’intervento chirurgico

 

Premesso ciò, cerchiamo di descrivere quali sono gli elementi fondamentali che modificano i prezzi di UNO STESSO INTERVENTO da Centro a Centro, da città a città, e quindi da chirurgo a chirurgo e da paziente a paziente.

Prima dell’intervento il paziente deve essere necessariamente sottoposto ad una visita preliminare che tenga conto dell’anamnesi generale la quale dovrebbe comprendere anche la situazione psicologica.

Attraverso questa fase si valutano già quegli elementi del prezzo peculiari da paziente a paziente quali l’entità del difetto da correggere e la difficoltà dell’intervento stesso.

Tra gli elementi variabili si inserisce anche il pedigree del chirurgo (gli anni di esperienza, le sue capacità e la fama) che ne determina il compenso personale.

Quanta fiducia abbiamo nel medico? Fondamentale anche le caratteristiche della struttura medica in cui deve avvenire l’intervento, cioè se si tratta di una casa di cura privata o di un ospedale pubblico.

Elemento da non sottovalutare se si pensa alla possibilità di un imprevisto e alla velocità/capacità tecnica di poter intervenire tempestivamente e con l’attrezzatura adatta.

Qual è poi la tecnica operatoria che utilizzerà il medico? Anche questo elemento incide sul prezzo perché sulla base della tecnica varia anche lo staff presente in sala operatoria.

Ci sarà l’anestesista? Quanti infermieri sono coinvolti? Quale e quanta attrezzatura?

E poi dobbiamo considerare i materiali che verranno usati, la loro tipologia e la loro qualità che può variare notevolmente.

Tutti questi elementi descritti, che vanno ad incidere sul risultato finale che il paziente vuole raggiungere, andranno a formare il prezzo complessivo dell’intervento.

Considerando tutte le possibili combinazioni di questi elementi, è inevitabile che per uno stesso intervento si abbiano prezzi diversi che vanno da un minimo ad un massimo.

 

Fonte: mastoplasticadditiva.it

 



About AD